FILOSOFIA

Passione

La storia enopatica è caratterizzata da una costante e continua ricerca, non solo in l’Italia, di vini pregiati da aspettare e assaporare. Chi ci segue da anni lo sa, tutti i vini sono selezionati e valutati all’insegna di tre capisaldi:

Eleganza

Un vino va prima di tutto bevuto, se avanza nella bottiglia qualcosa non va. Piacevolezza di ‘beva’, quindi, ma anche pulizia enologica e bella persistenza in bocca.

Territorialità

Ogni zona ha espresso storicamente dei vitigni e delle tipologie ad essi associati, esaltando la tradizione vitivinicola e gli abbinamenti gastronomici regionali. Rispettiamoli.

Esclusività

I vini enopatici non passeranno mai attraverso i canali della Grossa distribuzione, nel momento in cui dovesse accadere, smetterebbero di essere enopatici.

Con queste idee, affinatesi dal 2012 ad oggi, il catalogo Enopatia si presenta con coerenza come una valida opportunità per gli operatori del canale Ho.Re.Ca. del quadrante del Nord Piemonte.
Le novità sono molte, da nord a sud, sempre con la possibilità di assortire le referenze scartonando le etichette a proprio piacimento.
Da quest’anno ci affidiamo a un corriere nazionale specializzato nella movimentazione del vino, per permetterci di essere più celeri nelle consegne e per assecondare quelle necessità di particolare urgenza che ciascuno può avere in determinate circostanze.
Le aziende biodinamiche e biologiche vengono sempre rappresentate con un bollino azzurro o verde in alto e vi ricordiamo che l’offerta enopatica si completa con la collaborazione di importanti cataloghi nazionali con i quali collaboriamo.